Televisione

Paolo Bonolis al timone di Scherzi a parte (complici Le Iene)



Bonolis nuovo Letterman, Davide Parenti delle Iene dietro le gag di “Scherzi a parte”.

Perché mai, nonostante il passare degli anni, un format che ha sempre riscosso successo dovrebbe essere accantonato? Devono aver pensato questo Paolo Bonolis e Davide Parenti, “papà” delle “Iene”, quando hanno deciso di mettere mano alla nuova edizione di “Scherzi a parte”, la cui messa in onda è prevista per il prossimo gennaio.

Lo rivela “Tv Sorrisi e Canzoni”, secondo cui la nuova stagione dello show sarà ricca di novità a partire dal fatto che Bonolis sarà l'unico mattatore al centro della scena. In più, il conduttore vorrebbe affrontare la sfida di diventare una sorta di David Letterman nostrano, intervistando personaggi e celebrità partendo da fatti di attualità.

E gli scherzi? Ebbene, secondo le anticipazioni saranno organizzati dalle “Iene” e avranno breve durata. Le “vittime”, inoltre, non saranno solo personaggi famosi ma anche persone comuni. Insomma, format consolidato, formula rinnovata (e non di poco, stando ai rumors): sarà un successo?

G.Tibelli

Condividi contenuti

Consigliati

01/02/12

Il duo comico spiega la decisione di lasciare il programma.

09/01/17

Lo studio che fu di Federico Fellini ospita il viaggio musicale di Paolo Bonolis.

02/11/16

Paolo Bonolis rivela i suoi piani professionali per il futuro e attacca chi specula in tv sul dolore.

28/02/16

A Le Iene aria di "amarcord" in conduzione.

23/01/16

Dal 24 gennaio in prima serata su Italia 1 torna l'appuntamento con “Le Iene show”.

17/01/16

Dopo tanti rumors ecco svelata la conduzione e le novià del programma.