Beauty

Kate Middleton: spacco super sexy per una cena a Londra



La Middleton ha sfoggiato un inedito e malizioso spacco...

Non è solo una duchessa e la moglie del principe William, Kate Middleton ci tiene a far capire alla gente di essere una donna colta, bella e, per certi versi, indipendente. Insomma, il ritratto della ragazza moderna che va al supermarket con indosso jeans e t-shirt ma, quando vuole, può trasformarsi in una donna ricca di fascino in grado di lasciare tutti a bocca aperta e rubare la scena anche al suo nobile marito.

Una nuova prova di questa incredibile capacità di porsi nel modo giusto in ogni momento della sua vita sociale, Kate Middleton l'ha data a Londra in occasione di una cena privata alla quale lei e il principe William sono stati invitati presso l'Hotel Claridge a Mayfair.

La Middleton ha sfoggiato un abito color crema lungo fino al pavimento, ma con uno spacco particolarmente pronunciato, davvero inedito per Kate, che metteva in mostra le sue gambe tornite.  A “condire il tutto” un paio di sandali di Jimmy Choo tempestati di cristalli con tacco dodici e pedicure di colore molto intenso.

Pare che l'abito possa essere stato disegnato da Roland Mouret e tutti i presenti non hanno potuto che ammirare la duchessa di Cambridge e la sua raffinata e sensuale eleganza. Così, dopo Belen in Italia, Angelina Jolie agli Oscar a Los Angeles, anche in Gran Bretagna la moda dello spacco è stata “sdoganata” da una celebrità...

Foto: © Splash News

Condividi contenuti

Consigliati

21/03/14

E' di origine spagnola la tata scelta per accudire il piccolo George.

22/10/13

Niente fasti per il battesimo di George, per lui cerimonia ristretta.

27/08/13

E' andato letteralmente a ruba il vestito che Kate portava nelle foto con suo figlio George.

20/08/13

Le prime foto del principe George scattate dal nonno Michael Middleton.

19/08/13

Il principe William parla del figlio George in un'intervista alla Cnn.

13/08/13

William e Kate starebbero per acquistare una splendida tenuta nei pressi di Siena.